CONDIZIONI GENERALI E-COMMERCE – LAR CASALINGHI SNC
I beni e servizi oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da Lar Casalinghi snc – Via Donizzetti, 8
22032 – Albese con Cassano (CO) codice fiscale e partita IVA 00426520136, di seguito indicata come “Lar Casalinghi”.
ARTICOLO 1
Accettazione delle condizioni generali di vendita
Tutti gli acquisti di prodotti effettuati attraverso il sito (nel seguito, i Contratti d’Acquisto) dagli utenti che ad esso accedono
(nel seguito, i Clienti) sono regolati dalle presenti Condizioni Generali nonché dal Codice del Consumo (D.lgs. 206/2005),
sezione II Contratti a distanza (artt. 50 — 67) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D.Igs. 70/2003). Prima di
procedere con l’acquisto di Prodotti o Servizi Lar Casalinghi secondo le modalità stabilite nelle presenti condizioni generali e
indicate nel sito www.larcasalinghi.it, il Cliente dichiara espressamente di aver letto attentamente e di aver accettato
pienamente il contenuto delle presenti Condizioni Generali nonché di aver preso visione di ogni indicazione fornita durante
la procedura d’acquisto. Le presenti condizioni generali di vendita costituiscono parte integrante di qualsivoglia ordine di
acquisto e contratto di compravendita dei Prodotti e Servizi commercializzati da Lar Casalinghi sul sito www.larcasalinghi.it,
in vigore alla data del relativo ordine.
ARTICOLO 2
Definizioni
Con il termine “Condizioni Generali” si intende il presente documento.
Con il termine “Cliente” si intende genericamente il soggetto, sia esso consumatore o professionista, che effettua un acquisto
di Prodotti da Lar Casalinghi secondo le indicazioni presenti sul Sito e nelle Condizioni Generali.
Con il termine “Prodotti” si intendono tutti i prodotti commercializzati da Lar Casalinghi sul sito www.larcasalinghi.it e facenti
parte del proprio assortimento.
Con il termine “Servizi” si intendono tutti i servizi commercializzati da Lar Casalinghi sul sito www.larcasalinghi.it.
Con il termine “Sito” si intende l’insieme delle pagine Web accessibili mediante la digitazione dell’url: www.larcasalinghi.it.
Con il termine “Ordine d’Acquisto” si intende l’ordine da parte del Cliente contenente i dettagli dei Prodotti e Servizi che
viene generato dal sistema a seguito della conferma dell’avvenuto pagamento.
Con il termine “Contratto di Vendita” si intende il contratto di vendita perfezionatosi tra il Cliente e Lar Casalinghi con
l’Ordine d’Acquisto confermato da Lar Casalinghi a seguito dell’avvenuto pagamento dell’importo specificato.
ARTICOLO 3
Modalità di stipulazione del contratto
Il Cliente può acquistare i Prodotti e i Servizi così come illustrati nelle schede informative presenti nelle pagine del Sito. Il
Cliente, eseguendo la procedura di acquisto indicata nel Sito, potrà scegliere i Prodotti e i Servizi di suo interesse, verificare
il valore complessivo dei Prodotti e Servizi che intende acquistare comprese le relative spese di consegna. L’Ordine
d’Acquisto, una volta finalizzato con il pagamento, non può essere né modificato né annullato. Tutti gli Ordini di Acquisto
devono essere esattamente completati in ogni loro parte e devono contenere l’esatta individuazione dei Prodotti ordinati,
del Cliente e del luogo di consegna dei Prodotti. L’Ordine di Acquisto vale come proposta contrattuale del Cliente manifestata
online. La conferma d’ordine da parte di Lar Casalinghi, trasmessa al Cliente all’ indirizzo di posta elettronica da questi
indicato, conferma i dati dell’ordine e vale come accettazione di proposta contrattuale. La Conferma d’Ordine da parte di Lar
Casalinghi avverrà solo a seguito del pagamento dei Prodotti specificati nell’Ordine d’Acquisto. Il contratto si intende
concluso ed è vincolante per entrambe le parti, nel momento in cui la conferma d’ordine di acquisto è inviata al Cliente. La
Conferma d’ordine conterrà un riepilogo dell’ordine, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinazione, il prezzo del bene
acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, l’indirizzo ove il Prodotto verrà consegnato, il tipo
di consegna scelta dal Cliente. Lar Casalinghi si riserva il diritto di rifiutare la proposta di acquisto inviata, a titolo
esemplificativo e non esaustivo nei seguenti casi: fornitura di dati anagrafici non reali; precedente inadempimento a qualsiasi
titolo nei confronti di Lar Casalinghi, assoggettamento a procedure concorsuali, mancanza di disponibilità dei Prodotti – per
qualsiasi motivo – nei magazzini e in ogni altro caso incompatibile con gli interessi economici e le politiche aziendali.
ARTICOLO 4
Modalità di pagamento e rimborso
I pagamenti in esecuzione dei contratti di vendita stipulati attraverso il Sito potranno essere effettuati esclusivamente
attraverso gli strumenti illustrati al Cliente durante la procedura di acquisto online. Qualora il Cliente proceda all’acquisto
dei prodotti con pagamento del prezzo a mezzo di carta di credito, l’istituto bancario di riferimento provvederà all’immediata
verifica della validità della carta di credito. Le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente sono trasmesse
tramite connessione protetta direttamente al sito web dell’istituto bancario che gestisce la transazione, sono acquisite da
quest’ultimo su richiesta del Venditore ed utilizzate per procedere alle transazioni di pagamento. Con l’inserimento dei dati
della carta di credito viene immediatamente effettuato il pagamento con contestuale addebito sulla carta di credito secondo
le modalità previste dal gestore della carta di credito. Qualora l’istituto bancario comunichi a Lar Casalinghi una qualsiasi
irregolarità relativa alla carta di credito utilizzata, quest’ultima procederà con l’annullamento dell’ordine. Ogni eventuale
rimborso al Cliente verrà accreditato mediante una delle modalità in uso presso Lar Casalinghi S.r.l. Qualora il rimborso
avvenga a mezzo di Bonifico Bancario lo stesso potrà essere finalizzato solo ove l’intestatario del conto corrente sia il
medesimo soggetto che ha effettuato l’Ordine d’Acquisto. Il rimborso include il solo costo del prodotto escluse le spese di
spedizione che il consumatore ha sostenuto originariamente per la consegna.
ARTICOLO 5
Tempi e modalità della consegna
Lar Casalinghi provvederà a recapitare al Cliente i Prodotti, selezionati ed ordinati con le modalità di cui alla Conferma
d’Ordine specificata all’art. 3, mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia. Le diverse modalità, i tempi e i costi di spedizione
saranno chiaramente indicati sul Sito al momento dell’acquisto. Le tempistiche di consegna indicate sul Sito al momento
dell’acquisto avranno valore meramente indicativo e le modalità e tempistiche di contatto con il Cliente antecedenti la
consegna o successive al primo tentativo di consegna dipenderanno dal corriere prescelto da Lar Casalinghi in relazione alla
specifica tipologia di ordine da consegnare. La consegna sarà effettuata all’indirizzo indicato dal Cliente al termine del
processo di acquisto sul Sito. Il Cliente, in fase di formulazione dell’Ordine d’Acquisto sul Sito, si impegna a verificare che le
informazioni presenti siano corrette e complete. La consegna rispecchierà le caratteristiche della tipologia scelta al momento
dell’acquisto. Qualsiasi impedimento o condizione particolare legata alle vie d’accesso all’indirizzo indicato che dovesse
impedire o rendere meno agevole la consegna stessa, dovrà essere comunicata dal Cliente. Si precisa che nelle zone pedonali
la consegna avverrà fino al punto in cui il veicolo avrà possibilità d’accesso. Se non compreso nel Servizio di consegna
specificato nell’Ordine d’Acquisto non potrà essere richiesto al personale del Servizio Consegna alcun facchinaggio
all’interno dell’abitazione del cliente. La documentazione fiscale (scontrino fiscale e/o fattura) viene rilasciato, a far data dalla
spedizione del Prodotto. Al momento della consegna del Prodotto da parte di Lar Casalinghi il Cliente è tenuto a controllare
che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento d’accompagnamento del Corriere e che
l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o alterato. Una volta sottoscritto il documento di trasporto del Corriere,
il Cliente non potrà più opporre alcuna contestazione circa quantità e qualità di quanto ricevuto. Il cliente potrà sempre
verificare lo stato dell’Ordine d’Acquisto tramite il sito internet nell’area riservata oppure contattando il servizio clienti.
ARTICOLO 6
Prezzi
Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati all’interno del Sito sono espressi in euro comprensivi di IVA, di ogni eventuale
altra imposta e, ove richiesto dalla normativa applicabile, sono comprensivi dell’eco-contributo RAEE. I costi di spedizione e
gli eventuali oneri accessori, se presenti, sono indicati e calcolati nella procedura di acquisto e specificati chiaramente
nell’Ordine d’Acquisto e nella Conferma d’Ordine.
ARTICOLO 7
Responsabilità
Lar Casalinghi non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove
dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei
tempi previsti dal contratto. La descrizione sul Sito di ogni articolo è solo a titolo indicativo, non ha carattere contrattuale e
non potranno essere attribuite a Lar Casalinghi responsabilità in caso d’indisponibilità di uno o più prodotti. Lar Casalinghi
non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del
contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto
escluse le spese di spedizione.
ARTICOLO 8
Diritto di recesso
Come previsto dalla Legge, ove l’Acquirente sia un Consumatore (cioè ove non stia operando nell’ambito della propria attività
imprenditoriale, commerciale, artigianale) ha diritto di recedere da ogni contratto di vendita a distanza o negoziato fuori dai
locali commerciali. Se Lei è un Consumatore ha quindi il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14
(quattordici) giorni di calendario. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore
e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni. Per esercitare il diritto di recesso, il cliente è tenuto a informare LAR
CASALINGHI, con sede in Via Donizzetti 8, 22032 Albese con Cassano (CO), della sua decisione di recedere dal presente
contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta o posta elettronica). Per rispettare il
termine di recesso, è sufficiente che il cliente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della
scadenza del periodo di recesso.
ARTICOLO 9
Effetti del recesso
Tutti i resi sono gratuiti
I resi (che dovranno essere perfettamente integri ed accompagnati dalla confezione originale) dovranno essere autorizzati
dal Servizio Clienti Lar Casalinghi il quale rilascerà un numero di autorizzazione al rientro. Tale numero verrà inviato al cliente
insieme all’etichetta di reso tramite email all’indirizzo che è stato indicato al momento della registrazione. Lar Casalinghi non
sarà responsabile della mancata ricezione delle e-mail in caso di indirizzi errati o non funzionanti; il Cliente dovrà imballare
bene il Prodotto per renderlo idoneo alla spedizione, stampare e attaccare l’etichetta di reso sul pacco. Il reso deve essere
effettuato entro e non oltre 14 giorni dalla comunicazione. Una volta ricevuti i Prodotti (e verificata la loro integrità) Lar
Casalinghi provvederà, nel più breve tempo possibile, ad accreditare al Cliente il costo dei Prodotti restituiti (come indicato
in fattura).
ARTICOLO 10
Modalità di archiviazione del contratto
Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, Lar Casalinghi si informa il cliente che ogni ordine inviato viene conservato in forma
digitale sul server di proprietà Lar Casalinghi secondo criteri di riservatezza e sicurezza.
ARTICOLO 11
Comunicazioni e Servizio Relazione Clienti
Per ogni comunicazione o richiesta di chiarimento il Cliente dovrà contattare il servizio clienti all’indirizzo
info@larcasalinghi.it o telefonare al numero 031426161. Il Cliente indicherà la propria residenza o domicilio, il numero
telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni.
ARTICOLO 12
Legge applicabile e Foro competente
Il Contratto d’Acquisto tra il Cliente e LAR CASALINGHI s’intende concluso in Italia, per l’effetto esso è regolato dalla Legge
Italiana. Per qualsiasi controversia sarà competente l’Autorità Giudiziaria di Como, ad eccezione delle controversie con
Consumatori che saranno invece di competenza dell’Autorità Giudiziaria del luogo di residenza o di domicilio del Cliente
Consumatore.
ARTICOLO 13
Risoluzione alternativa delle controversie
La risoluzione alternativa delle controversie è il termine usato per descrivere tutti i diversi modi di risolvere una controversia,
escludendo le vie legali: tipicamente si ricorre ad un terzo al di sopra delle parti di agire da intermediario il Venditore e
l’Acquirente. In ottemperanza della normativa comunitaria si segnala la piattaforma per la risoluzione delle controversie
online (ODR) a livello dell’Unione per risolvere in ambito extragiudiziale le controversie concernenti obbligazioni contrattuali
derivanti da contratti di vendita o di servizi online tra consumatori residenti nell’Unione e professionisti stabiliti nell’Unione:
http://ec.europa.eu/consumers/odr/
ARTICOLO 14
Trattamento dei dati personali (privacy)
Per la disciplina del trattamento dei dati personali (privacy) da parte di LAR CASALINGHI si fa rinvio alla sezione
specificamente dedicata.
Ultimo aggiornamento, 2 Novembre 2020

Close
LarCasalinghi © Copyright 2020. All rights reserved.
Close